Prevenire il congelamento del carburante

Quando le temperature scendono sotto lo zero potremmo trovarci in una strana situazione: il motore non si avvia. Spesso dipende dal fatto che il carburante è congelato.

Si tratta di un problema che interessa le vetture a gasolio.

Come prevenire questo fastidio?

Normalmente nelle zone soggette a temperature basse le pompe sono rifornite con carburanti "invernali": si tratta di carburanti con punto di congelamento teorico del gasolio (-25 gradi) più basso del gasolio definito "di pianura" (-10 gradi). Quindi se vi recate in montagna per la stagione sciistica il nostro consiglio è quello di arrivare con poco carburante in zona e fare rifornimento con il gasolio che lì trovate, altrimenti durante il rifornimento aggiungete additivo anticongelamento al carburante prestando la massima attenzione alle quantità e alla qualità.

Rivolgetevi comunque sempre alla vostra autofficina di fiducia che saprà consigliarvi i metodi o i prodotti più adatti alla vostra vettura.